Barche

Testi a cura di Elisa Spanevello

Le barche che viaggiano verso l’inesistente attraverso l’inconsistente.Galleggiano senza meta come persone incerte le figure eteree che richiamano immediatamente quelle di Giacometti.  Traghettano un sapere nelle acque lunghe della storia, attraverso tempi e luoghi astratti. Nell’idea dell’artista sono le civiltà dell’uomo a farsi carico della narrazione (elemento scatenante di tutta la sua scultura), un racconto teso a trasferire quella cultura e quei valori che sente necessario tramandare di porto in porto.

Funerale ai coltelli
Particolare barca con coltelli
particolare

Particolare barca con croci
Barca con croci