Mario C.Francioso – 1974

A cura dell Prof. Mario C. Francioso – Valdagno – anno 1974

ANALISI DÌ UNA SOCIETA’
di Domenico Scolaro
Domenico Scolaro si propone come suo primo impegno di analizzare i lati meno edificanti della nostra società.
Il suo impegno d’artista, sia esso pittorico o grafico, rivela la sua grande sensibilità è una innata maestria nell’uso del segno.
La sua interiorità si rivela completamente mediante questo mezzo grafico indispensabile per rendere così evidente l’animo umano sempre presente nei suoi personaggi a volte disperati, ma sempre colmi di spiritualità.
E’ evidente la sua denuncia verso una società piena di elementi violenti impegnati in funzione di fattori eccitanti ad uso competitivo. Rigetta tematiche strane ed aberranti, condanna tutto quanto può costituire un oltraggio “all’uomo”.
Così le opere di questo artista si impongono con un valore altamente umano perché nella loro drammaticità fanno trapelare, anche dietro una certa patina di pessimismo, che è propria dell’autore, il senso “mondiale” dell’umanità in cui l’uomo può ancora ritrovare le sue speranze e se stesso.